Valcalepio Moscato Passito DOC

Vino da dessert, meditazione o meglio da “conversazione”: è prodotto con uve moscato a bacca nera, originariamente messe a dimora nel Comune di Scanzorosciate dai legionari di Giulio Cesare. Antico per storia e moderno per attuale tecnologia vitivinicola, il Valcalepio Moscato Passito DOC rappresenta oggi uno dei “gioielli” più caratteristici dell’enologia bergamasca.